La Polizia della Nanna coccola anche le quarantenni

drawings for children, Illustrazioni

Alice_in_pages, Instagram 160921

In questo periodo di insonnia particolarmente devastante, mi fa compagnia un albo speciale con tanto di dedica propiziatoria! @robgrassilli mi aveva già conquistata con La realtà diminuita, così ho subito prenotato questo suo nuovo lavoro, sempre per @sabireditore. Una storia in rima (perfetta da leggere ai bambini, ma capace di coccolare anche le bimbette quarantenni 😂) in cui il piccolo Enzo scopre chi è che lo porta nel lettino quando si addormenta altrove: la polizia della nanna! I simpatici agenti tarchiati, un po’ Minion e un po’ Sturmtruppen (Traumtruppen, forse!) pattugliano solerti e decisi, con la forza dei loro colori primari, una casa dai cromatismi ugualmente intensi, scuri, lontani dai canonici colori pastello dei libri “da nanna”. E io, pur adorando i toni pastello, trovo azzeccatissima la scelta originale, specialmente perché abbinata a una maestria compositiva che miscela mobilio ed esseri viventi in tavole sempre bilanciate: è il rigore della missione frenetica che porta alla stasi beata della Nanna. Ciliegina sulla torta: le affiche cinematografiche sullo sfondo. Sogni d’oro a tutti!
In questo periodo di insonnia particolarmente devastante, mi fa compagnia un albo speciale con tanto di dedica propiziatoria! @robgrassilli mi aveva già conquistata con La realtà diminuita, così ho subito prenotato questo suo nuovo lavoro, sempre per @sabireditore. Una storia in rima (perfetta da leggere ai bambini, ma capace di coccolare anche le bimbette quarantenni 😂) in cui il piccolo Enzo scopre chi è che lo porta nel lettino quando si addormenta altrove: la polizia della nanna! I simpatici agenti tarchiati, un po’ Minion e un po’ Sturmtruppen (Traumtruppen, forse!) pattugliano solerti e decisi, con la forza dei loro colori primari, una casa dai cromatismi ugualmente intensi, scuri, lontani dai canonici colori pastello dei libri “da nanna”. E io, pur adorando i toni pastello, trovo azzeccatissima la scelta originale, specialmente perché abbinata a una maestria compositiva che miscela mobilio ed esseri viventi in tavole sempre bilanciate: è il rigore della missione frenetica che porta alla stasi beata della Nanna. Ciliegina sulla torta: le affiche cinematografiche sullo sfondo. Sogni d’oro a tutti!

Roberto Grassilli
La polizia della nanna
Sabir Editore 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...